SAMARA

samara, RussiaSamara è una grande città (circa 1.200.000 abitanti), situata all’incirca a 900 Km a Sud-Est di Mosca. E’ posizionata sulle rive del fiume Volga, nel punto in cui il fiume disegna una larga curva intorno alle alture di Zhiguli. Fu fondata alla fine del XVI come baluardo ai confini orientali della Russia di allora. Durante il periodo Sovietico era (dal 1935 al 1991) chiamata Kuibyshev, a ricordo di un leader comunista.In quel periodo era considerata la seconda capitale della Russia come importanza. Molti personaggi famosi vissero o soggiornarono a Samara, tra questi gli scrittori Lev Tolstoy e Maxim Gorky, i pittori Ilya Repin, Vasily Surikov ed Ivan Aivazovsky, i rivoluzionari Michael Frunze e Vladimir Lenin. Anche Alessandro Dumas visitò Samara nel 1858, a seguito del viaggio scrisse il libro “Da Parigi all’Astrakhan” , nel quale forni’ una dettagliata descrizione della città di Samara in quel periodo.
E’ un importante nodo ferroviario e stradale in quanto le maggiori direttrici di comunicazione verso le diverse località della Russia passano da qui. Ha 6 stazioni ferroviarie, un aeroporto Internazionale (Kurumoch) ed un grande terminal navale fluviale. Nel distretto Samara-Togliatti-Syzran (oltre 3 milioni di abitanti) ci sono importanti fabbriche di impianti teconlogici, automobili (VAZ-GM e SOK Group), produzioni aerospaziali (Soyuz), lavorazioni metallurgiche. Per questi tipi di produzioni fu una città chiusa durante la guerra fredda.

teatro di samaraVista del teatro in Inverno
samara CentroCaratteristico palazzo d’epoca del centro.

 Accedi alle schede di Samara